A Montesilvano torna Mare per tutti: ombrelloni gratis per disabili

Anche per questa stagione estiva, l’Ufficio Disabili comunale di Montesilvano ha organizzato l’iniziativa “Mare per Tutti” coinvolgendo i gestori degli stabilimenti balneari di Montesilvano, per riservare alle persone con disabilità, compreso i turisti con eventuali accompagnatori, uno o più  ombrelloni a titolo gratuito.

Il requisito richiesto è il certificato di invalidità civile al 100% con indennità di accompagnamento o di certificazione 104/92. Nei giorni scorsi hanno aderito 15 stabilimenti balneari: Hotel Sole, Hotel Nel Pineto, Trocadero, Conchiglia Azzurra, La Saturnia, Lido La Racchetta, Copacabana, La Bussola, La Rosa dei Venti, Bagni Giulietta, La Riviera, Pallino Beach, Onda Verde, Bagni Luca, Gente di Mare.

Per usufruire del servizio si può contattare telefonicamente lo stabilimento disponibile o recarsi sul posto e compilare l’apposita autocertificazione, da cui risultino, tra l’altro, generalità, residenza e numero di telefono ed allegare fotocopia del certificato d’identità. Il disabile e l’accompagnatore che utilizzeranno il servizio dovranno attenersi scrupolosamente alle norme ed alle indicazioni fornite dalla struttura, nonché alla normativa regionale di riferimento.

La persona con disabilità potrà usufruire dell’ombrellone per un massimo di sette giorni, eventualmente prorogabili in mancanza di ulteriori richieste pervenute alla struttura da parte di altre persone con disabilità. Per la concessione della proroga è necessario che il disabile formuli richiesta il penultimo giorno della sua permanenza presso la struttura e che, entro tale data, non siano pervenute ulteriori richieste di disponibilità da parte di altre persone con disabilità.

Per chiarimenti dei cittadini o per eventuali adesioni di altri gestori si può scrivere al seguente indirizzo email: ufficiodisabili@comune.montesilvano.pe.it o contattare direttamente l’Ufficio Disabili al numero 0854481258-364 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Fonte: Il Pescara

Torna su